Confermato il ruolo di Zazie Beetz (Deadpool 2) nel film DC di Joker con Joaquin Phoenix nei panni del Clown Principe del Crimine

Confermato dunque il ruolo di Zazie Beetz in Joker. C’è stata una tonnellata di speculazioni sul film originale del Clown Principe del Crimine DC. Mentre sappiamo che Joaquin Phoenix interpreterà il ruolo del cattivo nel film diretto da Todd Phillips, c’era ancora dell’altro da confermare tra cui il ruolo di Zazie Beetz.

La nuova descrizione dei personaggi rivelata dal That Hashtag Show conferma chi stia interpretando Zazie Beetz nel film. L’attrice reciterà al fianco di Phoenix, interpretando il ruolo di Sophie Dumond. A quanto pare sarà l’interesse amoroso del Joker.

Personaggio femminile di supporto (27-34) afroamericana o latina. Non deve essere bellissima, è dura con se stessa, è una madre single che vive nel Lower East Side, fa il meglio che può, cercando di sbarcare il lunario; consumato dalla frenesia della città. Capisce come il sistema sia contro di lei e le persone della sua comunità, quanto sia ingiusto tutto per loro. Sta solo cercando di prendersi una pausa.

Recentemente il comico Marc Maron ha confermato la sua presenza e quella di Robert De Niro che sarà un presentatore, oltre a quella di Zazie Beetz. Sulla trama ufficiale si conosce ancora poco, ma è risaputo sarà un film di origini molto simile a un esperimento. Sarà ambientato in una Gotham City cruda anni ’80 dove il futuro Clown Prince of Crime sarà un comico fallito. Oltre ad essere un cenno deliberato a The Killing JokeJoker si ispirerà al film del 1982 di Martin Scorsese The King of Comedy (Re per una Notte) basato su un comico delirante. Sarà dunque interessante sapere che ruolo avrà Zazie Beetz in tutto questo.

Phoenix interpreta il cattivo di DC Comics in un film di Joker a basso budget che però ha scelto un dei più bravi negli effetti visivi e molto più dark dei noti standard DC come Cinematic Universe. Il mese scorso, Phoenix ha finalizzato il suo accordo per diventare l’arcinemico di Batman e rilasciare le prime particolari dichiarazioni.

Geeks Worldwide riporta che la produzione prenderà il via il 22 settembre a New York, quasi un anno prima esatto dell’uscita nelle sale il 4 ottobre 2019. Inoltre è stato rivelato che il film dovrebbe essere Rating-R, vietato ai minori.

VIA