Zazie Beetz è in trattative per unirsi al film di origini standalone di Todd Phillips su Joker

Zazie Beetz si sta spostando dalla follia divertente del Mercenario Chiacchierone Deadpool al film drammatico del supercriminale DC Joker.

Leggi anche – Ant-Man and The Wasp: la descrizione delle scene post-credit [SPOILER]

Zazie Beetz, che ha recitato in Deadpool 2, e che rivedremo in X-Force, è in trattative finali per unirsi a Joaquin Phoenix in Joker. Il progetto di origini standalone di Warner Bros. diretto dal regista di Una Notte da Leoni Todd Phillips che ha co-scritto con Scott Silver (The Fighter).

Phoenix interpreta il cattivo di DC Comics in un film a basso budget che però ha scelto un dei più bravi negli effetti visivi e molto più dark dei noti standard DC come Cinematic Universe. Il progetto viene descritto come uno studio dark vicino a un thriller, con Taxi Driver e Re per una Notte come metro di paragone per il tono. I film di Martin Scorses, soprattutto l’ultimo utilizzano un metro di paragone azzeccato visto che il personaggio dovrebbe essere un comico fallito e seguire la parabole di The Killing Joke.

Leggi anche – Todd McFarlane su Spawn: “Ecco quanto lo vedremo, no a storia di origini”

Nonostante i dettagli della sceneggiatura di Phillips e Scott Silver siano ancora misteriosi, The Hollywood Reporter è venuta a conoscenza che Zazie Beetz interpreterà una madre single che cattura l’interesse di quell’uomo che diventerà il Clown Principe del crimine.

Joker inizierà le sue riprese a settembre in New York. Lo studio ha fissato la data di uscita del film per il 4 ottobre 2019, e il titolo del film sarà proprio Joker.

Leggi anche – L’Uomo d’Acciaio 2: Henry Cavill scherza sui tempi biblici di uscita del film

Oltre alle novità su Joker, dove potrebbe essere presente Zazie Beetz sul palco, domani sera al Comic-Con di San Diego inoltre verrà svelato il primo trailer di Aquaman e quello di Shazam!.