Zack Snyder è davvero a San Diego

L’eclettico e visionario regista di Batman v Superman: Dawn of Justice, Zack Snyder, è davvero a San Diego. Da tempo si parla ormai del taglio di Snyder e che il regista sarà al Comic-Con con la sua Cruel and Unusual film per svelare la sua versione del film. Il regista ha lasciato il film dopo un lutto e al suo posto è subentrato Joss Whedon. Diversi sono stati i cambi nelle trama e a quanto pare ciò che abbiamo visto al cinema non c’entrava nulla con quanto immaginato da Snyder. Addirittura non c’era neanche la strana e isolata famiglia russa.

L’utente Twitter @jesabelraay ha condiviso uno screenshot dell’ultimo posto su Vero di Zack Snyder, dove aveva appena fatto il check-in all’Hotel del Coronado – a soli sette chilometri dal Centro Congressi di San Diego, luogo annuale del Comic-Con omonimo:

Zack Snyder San Diego

La speranza è grande per un annuncio del suo taglio di Justice League ma potrebbe esserci per un motivo estremamente più semplice. Infatti nonostante il suo allontanamento dal DCEU, Zack Snyder è sia produttore di Aquaman – di cui vedremo il primo trailer al Comic-Con – che di Wonder Woman 1984, sempre diretto da Patty Jenkins e interpretato da Gal Gadot.

Difficile però che un produttore si presenti a un evento. Infatti Warner Bros. non terrà solo DC Films come panel ma ci sarà tanto altro. Warner Bros. infatti si fermerà addirittura due ore nella sala H, infatti oltre ad Aquaman, spazio per Shazam! Wonder Woman 1984, insieme ai progetti WB di Animali fantastici: I Crimini di Grindelwald e The LEGO Movie 2Possibile dunque che Zack Snyder annunci o il suo taglio di Justice League o una nuova collaborazione con DC Films magari nell’universo separato dal DCEU, tornando a film di nicchia.

Sabato 21 luglio avremo tutto le risposte del caso.

VIA