Zack Snyder ha rivelato che Flash avrebbe dovuto indossare un secondo costume in Justice League

Zack Snyder ha rivelato su Vero perché Flash non ha ottenuto il suo costume finale in Justice League.  Nel DCEU il ruolo è affidato ad Ezra Miller che veste quindi i panni di Barry Allen, a.k.a. l’uomo più veloce del mondo. Originariamente il regista della trilogia DC, che prima doveva realizzare 5 film, voleva che Batman desse la nuova suit a Flash con la tecnologia della Wayne Tech già in Justice League. Qualcosa però gli ha fatto cambiare definitivamente idea, forse la fine del suo progetto?

Il personaggio avrà presto il suo film standalone e Zack Snyder, ha rivelato, forse a malincuore di voler dare l’opportunità ai registi del film che sarebbero venuti per realizzare il loro design.

Ugualmente Zack Snyder ha adorato il personaggio di Flash e pure la suit che ha realizzato insieme ai suoi designer. Motivo per cui ha orgogliosamente condiviso la foto del primo test footage di Ezra Miller nel ruolo:

VERO: Zack showing BTS of The Flash from r/DC_Cinematic

Inoltre Zack Snyder ha confermato che il fulmine Flash è giallo ma si vede blu per il rallentatore:

Vero: Zack says Flash’s lightning is yellow, the blue is just a highlight (example included) from r/DC_Cinematic

Il film standalone del velocista DC che non si chiama più Flashpoint con Ezra Miller, The Flash, è rimasto in un limbo per tantissimo tempo dopo il suo annuncio ma finalmente sembra che adesso il film stia prendendo la marcia giusta.

Infatti dopo l’ingresso degli sceneggiatori di Spider-Man: Homecoming come registi, è stato recentemente ingaggiato lo scenografo Mark Digby. Pare che Warner Bros. e DC Film non abbiano scelto a caso questa figura perché Digby non è estraneo ai film di genere o di fantascienza. Infatti quest’ultimo è stato lo scenografo di numerose pellicole di Alex Garland, tra cui Annihilation ed Ex Machina.

Inoltre è stata confermata Kiersey Clemons come Iris. Infine The Flash non ha ancora una data ufficiale di uscita nelle sale ma le riprese dovrebbero iniziare subito dopo quelle di Wonder Woman 2 o all’inizio del 2019, insieme a Birds of Prey.

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome