Nella giornata di ieri al CinemaCon di Las Vegas era presente anche la regista Patty Jenkins che è salita un attimo sul palco ed ha confermato ufficialmente che il film “Wonder Woman 2” sarà ambientato negli anni ’80, durante la Guerra Fredda.

Kristen Wiig interpreterà la villain Cheetah, mentre Pedro Pascal (Il Trono di Spade, Narcos) si è unito al cast del film in un ruolo chiave non ancora rivelato. La produzione di “Wonder Woman 2” dovrebbe partire con le riprese a fine che si terranno nel Regno Unito, negli Stati Uniti e Tenerife.

Wonder Woman 2 è attualmente in programma per essere rilasciato nelle sale l’1 novembre 2019.

Torna la regista Patty Jenkins che dirigerà, co-scriverà e produrrà il sequel di Wonder Woman con il co-sceneggiatore de “I Mercenari” Dave Callaham, che ha firmato per realizzare il film basato su un trattamento di Jenkins e il direttore creativo della DC, Geoff Johns. I dettagli della trama per il sequel di Wonder Woman sono attualmente segreti, anche se si rumoreggia che il film seguirà la Principessa delle Amazzoni durante la Guerra Fredda nell’Unione Sovietica anni ’80.

Leggi anche – La Recensione e Videorecensione del film originale

– Per tutti gli altri dettagli, vai alla scheda del film

VIA

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome