Wonder Woman‘ si è assicurato il primo posto nel Box-Office statunitense (390 milioni) superando pure ‘Guardiani della Galassia Vol.2‘ che ha chiuso a 386,6 milioni di dollari.

L’accoppiata tutta al femminile, Gal Gadot e Patty Jenkins è diventato case history incredibilmente positivo per cui molti dirigenti in Hollywood si stanno preparando per affidare il comando di altre pellicole delle loro proprietà a nuove registe.

Il sequel di Wonder Woman annunciato al Comic-Con di San Diego 2017

Quindi se tutto va come confermato da THR, Warner Bros. e DC annunceranno una data di uscita per il sequel di ‘Wonder Woman‘ già questo fine settimana al Comic-Con di San Diego con Patty Jenkins ancora una volta al timone.

La pellicola è stata un po’ più lenta all’estero – c’è da segnalare però il ban in alcuni paesi – ma ugualmente il film ha già superato pure ‘Suicide Squad e si avvia verso gli 800 milioni di dollari a livello mondiale (quasi 770 attualmente). In generale, un incasso del genere di 390 milioni solo solo nel mercato interno vale almeno il 60 per cento in più di quello estero per questo ‘Wonder Woman‘ è anche il terzo film più redditizio della storia di Warner Bros. nel mercato statunitense.

Leggi anche – La Recensione e Videorecensione

Wonder Woman” arriverà nelle sale cinematografiche di tutto il mondo la prossima estate, quando Gal Gadot ritornerà nei panni della protagonista dell’epico titolo action / adventure della regista Patty Jenkins. Prima di essere Wonder Woman, era semplicemente Diana, principessa delle Amazzoni, addestrata per essere una guerriera invincibile. Cresciuta in una paradisiaca isola nascosta al mondo fino a quando un pilota americano si schianta col suo aeroplano sulle coste e racconta di un conflitto devastante che infuria nel mondo esterno, Diana quindi lascia la sua casa, convinta di poter fermare la minaccia. Combattendo al fianco dell’uomo in una battaglia per porre fine a tutte le guerre, Diana scoprirà i suoi pieni poteri … e il suo vero destino”.

– Per tutti gli altri dettagli, vai alla scheda del film

VIA

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome