La domanda che ci si pone da due anni è se il Wolverine di Hugh Jackman ci sarebbe stato in Deadpool 2, adesso abbiamo la risposta ma non è così semplice

Deadpool 2 è ora nei cinema e finalmente abbiamo la risposta alla domanda che tutti si chiedono da due anni: Wolverine di Hugh Jackman fa la sua apparizione nel film? Beh…è complicato.

Fondamentalmente, Deadpool 2 inizia col Mercenario Chiacchierone che giocano con un carillon che rende omaggio alla scena della morte di Wolverine in Logan. Ma dobbiamo aspettare alla scena post-crediti del film in cui il Wolverine di Jackman fa un’apparizione fisica, ma l’attore non ha girato nessun nuovo footage per la sequenza.

Nella scena post-credit, Deadpool viaggia indietro nel tempo (e apparentemente in un universo alternativo e in un film diverso) e compare proprio alla fine di X-Men – Le Origini: Wolverine prima della grande resa dei conti tra Logan e Weapon XI. Prima che la scena si svolga come nel film, Deadpool spara a Weapon XI in testa e dice a Wolverine che sta solo “ripulendo gli errori”.

Recentemente l’attore australiano aveva confermato ai microfoni di TMZ che “quella nave è ormai salpata“. Dopo che l’intervistatore si è congratulato con Jackman per il suo nuovo business del caffè, si è interrogato sulla possibilità di un ritorno del suo Wolverine. Jackman ha tenuto un grande sorriso durante l’intera intervista non facendo altro che smentire le voci. Si è scusato persino con Ryan Reynolds che spesso e volentieri gli ha chiesto di tornare ed ha concluso dicendo di non sapere niente e che ormai quell’occasione è passata:

Non so niente.

Quella nave è ormai salpata, Ryan, scusa fratello. 

VIA

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome