Lasciando da parte già quelli in sviluppo come “Aquaman” (in fase ormai di post-produzione), “Shazam!” e “Wonder Woman 2” Warner Bros. dovrebbe iniziare a concentrare le sue attenzioni per riprendersi dopo “Justice League”, ribattezzato dagli stessi executives progetto Frankenstein, su questi film che potrebbero far risalire la china a DC Film.

Eccovi di seguito i film da noi scelti che dovrebbero essere una priorità per Warner Bros.

The Batman

Al momento nessuno sa veramente cosa stia succedendo con Batman, quindi ripercorriamo ciò che sappiamo. A dirigere ci sarà Matt Reeves, alla sceneggiatura il suo fido collega delle scimmie, ma su Ben Affleck tutto tace, e pare che lui stia pensando l’abbandono – magari con un apparizione finale tra “Flashpoint” e “Suicide Squad 2” e sarebbe l’occasione perfetta per prendere un nuovo Batman.

Questa sarà la prima avventura standalone del Batman del DCEU e Reeves vuol creare una sua storia che già ha in mente ma di cui ancora non ha terminato di scrivere le sceneggiatura; bisogna sbrigarsi con Batman non solo perché probabilmente si arriverà ai due anni di ritardo rispetto all’uscita paventata nel 2018 ma perché il Cavaliere Oscuro è la DC, e un universo senza un suo film, non sarebbe la stessa cosa: addirittura arrivare dopo “Shazam!”…

The Batman

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome