Il Venom di Ruben Fleischer con Tom Hardy fa meglio di Spider-Man all’apertura del box-office cinese

Dopo essere diventato rapidamente un grande successo negli Stati Uniti, Venom sta ora dominando anche al box-office cinese. Solo un giorno all’attivo e Venom ha già superato una concorrenza significativa.

Stando a quanto fa sapere Forbes, Venom ha incassato 34,5 milioni per la sua apertura in Cina, il secondo giorno più importante per un film di supereroi nella storia del botteghino cinese. Il film ha superato l’apertura di film noti Marvel come Spider-Man: Homecoming ($ 21,6 milioni), Captain America: Civil War ($ 30 milioni) e Avengers: Age of Ultron ($ 33 ​​milioni).

Il successo è iniziato presto per Venom, incassando 2,5 milioni nelle proiezioni di anteprima di mezzanotte del giovedì. Se la corsa continua per tutto il fine settimana, Venom potrebbe incassare quasi 100 milioni nel suo weekend di apertura.

Più di due settimane fa, Venom aveva già superato i $ 500 milioni al box-office globale e ora ha superato i $ 545 milioni in tutto il mondo. Con un budget di produzione di $ 100 milioni e una miriade di critiche negative (nonostante l’apprezzamento di molti), questo tipo di performance è un grande successo per il primo film spin-off di Spider-Man.

Il produttore Avi Arad ha già anticipato il sequel con Carnage che potrebbe mantenere sempre il PG-13. Inoltre potremmo vedere un ulteriore anticipazione del nuovo villain già dall’Home Video del film prossimamente in uscita.

Per la recensione al primo film qui.

VIA