Venom supera le attese negli incassi del venerdì sera nordamericano e si prepara per un risultato ben oltre le previsioni del primo week-end

Venom (qui la recensione) riesce nell’impresa di un primo week-end da record con un venerdì sera superando addirittura le aspettative iniziali.

Leggi anche – Titans: le prime reazioni premiano lo show, ecco le recensioni

Venom è in testa alle classifiche del venerdì con un inaspettato incasso da ben 32,75 milioni dopo i 10 m. delle anteprime del giovedì. Ormai è quasi certo il traguardo da primo assoluto per il mese d’ottobre, almeno nel primo week-end. Infatti nonostante la bocciatura della critica, il pubblico lo ha premiato e questo ha fatto salire le previsioni iniziali.

In questo momento lo studio è proietta verso una performance della tre giorni intorno ai 70,5 milioni di dollari ma secondo le analisi degli studios rivali potrebbe addirittura toccare gli 80 milioni di dollari totali. Dovrebbe dunque superare facilmente Gravity che dal 2013 deteneva il record di ottobre al box-office con i suoi 55,8 milioni.

Leggi anche – Daredevil: nel trailer l’easter egg di questa cover

La pellicola di Ruben Fleischer con Tom Hardy ha ricevuto un punteggio filmScore “B +” dal pubblico di apertura, mettendolo sullo stesso piano di film come Suicide Squad o Justice League.

A Star Is Born, il film di Bradley Cooper con Lady Gaga arriverà secondo con circa 45 milioni di dollari nel suo weekend di apertura.

Leggi anche – James Wan sul trailer di Aquaman: “scalfisce solo la superficie”

Diretto da Ruben Fleischer e scritto da Scott Rosenberg, Jeff Pinkner e Kelly Marcel, Venom vede nel cast  Tom Hardy nei panni di Eddie Brock, Michelle Williams, Scott Haze, Jenny Slate, Riz Ahmed e Woody Harrelson.