Grazie a IGN, possiamo finalmente dare la nostra prima occhiata a Tom Hardy nei panni di Eddie Brock aka Venom dal suo film standalone in uscita il prossimo 5 ottobre. L’attore è stato avvistato e fotografato sul set in diverse occasioni, ma questa è la nostra miglior occhiata al personaggio e svela un’informazione molto interessante su Protettore Letale. Come potete vedere, veste i panni del giornalista e questa è una chiara un’indicazione al fatto che avremo la sua vera storia di origini nel prossimo spin-off di Sony Pictuers sull’Universo di Spider-Man.

Leggi anche – Venom, ecco due nuove foto BTS di Tom Hardy nei panni di Eddie Brock

La grande domanda che ci lascia è se Spider-Man verrà mai preso in considerazione o se verrà semplicemente fatto qualche piccolo riferimento /easter egg. Nonostante sia uno spin-off separato in un certo senso “Venom” fa sempre parte dell’Universo Cinematografico Marvel ma molto alla lontana, per farvi capire pensate un po’ agli show di Netflix quindi è plausibile qualche riferimento all’Uomo Ragno di Holland.

La Sony Pictures ha anche pubblicato il video del panelo del Brasile del mese scorso del Comic-Con Experience, con il regista Ruben Fleischer e Hardy che facevano luce su ciò che avremmo dovuto aspettarci dal film. Cosa ne pensate voi ragazzi di quanto rivelato?

venom

Leggi anche: Il film classificato come horror/sci-fi Rating-R

Il 5 ottobre 2018 arriverà ‘Venom‘ il film che apre l’Universo spin-off da Spider-Man di Sony con attore protagonista Tom Hardy. Alla regia Ruben Fleischer, il cast comprende anche Michelle Williams e Riz Ahmed.

Il personaggio di Venom ha esordito nel 1998, precisamente in The Amazing Spiderman #300 (Michelinie, Todd, McFarlane) rivelandosi dapprima come un parassita unitosi a Spider-Man sotto-forma di costume nero – e maturando oltretutto sentimenti veri di affetto e amicizia nei confronti di Peter – e in seguito come la controparte perfetta di Eddie Brock, nemico dell’Uomo Ragno. Il rifiuto di Peter nei confronti del simbionte ha fatto si che il parassita sviluppasse e nutrisse dei sentimenti di odio, sentimenti che si sono amplificati nell’unione con Brock. Condividendo quindi l’odio per Spider-Man e l’amore per una violenza alquanto sadica, divennero perfetti l’uno per l’altro, dando vita ad un vero e proprio clone malvagio dell’Uomo Ragno, dotato persino di tutte le sue abilità con le ragnatele e di una forza e velocità superiori.

– Per tutti gli altri dettagli, vai alla scheda del film