Venom può ancora superare il record di apertura del mese di ottobre al box-office nonostante le reazioni e recensioni negative della critica

Nonostante le reazioni negative e le recensioni ancora peggiori, il Venom di Marvel e Sony è ancora in pista per il weekend di apertura record al box-office.

Leggi anche – Spider-Man: Far Frome Home, svelato il costume stealth [FOTO]

Secondo gli ultimi numeri di Deadline, Venom è ancora sulla buona strada per un primo week-end tra i 60 e i 65 milioni di dollari, record per il mese di ottobre. Considerando invece tutto il mondo, Venom dovrebbe debuttare con un incasso complessivo di 175 milioni di dollari.

Aprendo in un totale di 4.250 sale nordamericane questo fine settimana, Venom ha una grande opportunità di battere il record del più grande weekend di apertura nella storia di ottobre. L’attuale detentore di quel record è Gravity, che ha debuttato nel suo primo week-end con 55,7 milioni nel 2013.

Leggi anche – Titans: il nuovo trailer, distribuito da Netflix in Italia

L’unica cosa che potrebbe smorzare le speranze del weekend di apertura per Venom a questo punto è il crescente passaparola della ricezione negativa della critica e le successive reazioni del pubblico a partire da domani. Attualmente, Venom ha ottenuto un punteggio deludente dalla critica di settore del 28% su Rotten Tomatoes. Se i commenti negativi continueranno, gli spettatori della seconda / terza settimana potrebbero essere influenzati dall’evitare di  andare al cinema.

Sicuramente la scelta più saggia sarebbe farsi una propria idea ed eventualmente giudicare l’opera anche perché manca solo un giorno per saperlo. A
competere contro Venom il remake di A Star Is Born, con il debutto alla regia di Bradley Cooper. Il film, in cui lo stesso ha recitato al fianco di Lady Gaga, ha ricevuto esattamente il risultato opposto di Venom in termini di critica vantando un punteggio fresh del 95% nel suo primo weekend.

Ugualmente nonostante le recensioni positive, il musical drama R-rated non dovrebbe essere una grossa spina nel fianco di Venom con circa 30 milioni di dollari previsti.

VIA