Un nuovo easter egg di Howard Stark nell’Universo Cinematografico  Marvel ci dimostra ancora una volta che Tony Stark ha più di cuore di quanto lui voglia mai lasciar vedere agli altri.

Infatti in “Iron Man 2” Tony Stark indossa una vestaglia con un design molto specifico mentre parla con Nick Fury. Mentre, a prima vista, possa sembrare che corrisponda alla stravagante personalità e al senso della moda di Tony Stark, in realtà sta onorando il padre Howard, in un’altra scena nell’Universo Cinematografico, Howard Stark indossa infatti la stessa identica vestaglia.

Guardate il montaggio, vi dice qualcosa?

Tony Stark

Ritroveremo Tony (Robert Downey Jr.) in “Avengers: Infinity War” il 25 Aprile.

VEDI – IL SECONDO TRAILER – LO SPOT DEL SUPER BOWL – PRIMO TRAILER UFFICIALE DI INFINITY WAR

Un viaggio cinematografico senza precedenti, che dura da dieci anni e che attraversa l’intero universo cinematografico Marvel, “Avengers: Infinity War” dei Marvel Studios porta sullo schermo la resa dei conti definitiva, la più letale di tutti i tempi. I Vendicatori e i loro alleati Supereroi devono essere disposti a sacrificare tutto nel tentativo di sconfiggere il potente Thanos prima che il suo blitz di devastazione e rovina ponga fine all’universo.

Anthony e Joe Russo dirigono il film, prodotto da Kevin Feige. Louis D’Esposito, Victoria Alonso, Michael Grillo e Stan Lee sono i produttori esecutivi. Christopher Markus e Stephen McFeely hanno scritto la sceneggiatura.

Entrambi i film Avengers: Infinity War‘ e ‘Avengers 4’ saranno diretti da Anthony & Joe Russo, che hanno diretto ‘Captain America: The Winter Soldier‘ e ‘Captain America: Civil War‘ ai quali Marvel ha consegnato le chiavi del franchise di punta dopo il saluto a Joss Whedon, che ha diretto nel 2012 ‘The Avengers‘ e due anni fa ‘Avengers: Age of Ultron‘, entrambi i quali sono stati tra i sette film con il budget più alto di tutti i tempi nel mondo. I fratelli Russo già lo scorso maggio avevano confermato che Avengers 3 e 4 sarebbero stati rititolati  in parte per mettere fine alla speculazione che i due film fossero stati creati per creare una spaccatura di proposito nell’arco narrativo anche se è ormai ufficiale che l’arco narrativo sarà il medesimo.

– Per tutti gli altri dettagli, vai alla scheda del film