Le offerte italiane per l’acquisto di un Ipad di nuova generazione passano soprattutto dagli opearatori telefonici. Partiamo dal primo.
Tre (Italia) ha previsto due modalità diverse: una con abbonamento, l’altra con finanziamento. 
La prima, Tre Dati Plus della durata di 30 mesi, prevede il costo di 29 euro al mese, con pagamento mediante carta di credito e un anticipo iniziale di 99 euro per il modello da 16 GB, 199 euro per quello da 32,  e 299 per quello da 64 GB. Il traffico dati è di 1 GB al giorno. Il versamento dell’anticipo iniziale verrà detratto dalle fatture dei 30 mesi successivi. 
L’altra modalità, prevede un finanziamento con Compass e un canone a partire da 19 euro mensili per la versione 16 GB, di 24 euro per quello da 32 e per poi arrivare ai 29 euro mensili per la versione da 64 GB. 

TIM presenta due soluzioni: 
Una riservata ai clienti Ricaricabile e l’altra per gli utenti Ricaricabile con Carta di Credito.
I primi potranno acquistare il modello da 16GB a 599 euro, quello da 32GB a 699 euro e 799 euro per iPad 64GB. Per tutti e tre i modelli è prevista una Micro SIM TIM con 5 euro di traffico incluso. 
I clienti Ricaricabile con Carta di Credito, possono avere il nuovo iPad 16GB con le offerte Tutto Tablet 1GB (iPad + 1GB di Internet/mese) a 24 euro/mese, con Tutto Tablet 5G (iPad + 5GB di Internet) a 29 euro/mese e con Tutto Tablet Senza Limiti (iPad + Internet illimitato) a 34 euro/mese. Per modelli da 32 e 64GB sarà necessario versare 5 euro in più al mese. Il contratto prevede una durata di 30 mesi.

Vodafone; La sottoscrizione del contratto di abbonamento prevede un contributo iniziale di 0 euro per iPad 16GB, 99 euro per iPad 32GB e 199 euro per iPad 64GB. Due le offerte: Internet Super (senza limiti di tempo con i primi 3GB fino a 7.2 Mbps) a 29 euro/mese e Internet Speed (senza limiti di tempo con i primi 7GB fino a 42.2 Mbps) in promozione a 35 euro/mese.