Radar Online riferisce che  Jon Hamm “Mad Men” stia sostenendo un auto-campagna personale per riuscire a sostituire Ben Affleck nei panni di Bruce Wayne / Batman.

Leggi anche – The Batman: Matt Reeves saluta Ben Affleck, vuole il recasting

Con le voci di Ben Affleck che potrebbe potenzialmente abbandonare il ruolo di Batman nel franchise del DC Extended Universe, le fonti di R.O. affermano che Jon Hamm si è “candidato fortemente per la parte“. Nonostante abbia lavorato con Affleck in “The Town” Hamm non si farebbe scrupoli a prendere maschera e mantello per succedere a questo Batman:

[…] Jon sa che Ben ha affrontato alcune critiche nei suoi confronti in ‘Batman v Superman’ e ‘Justice League’, e francamente pensa sarebbe lui più adatto per questo lavoro. […] non è una cosa personale.

Mentre non c’è stata alcuna conferma ufficiale sul futuro di Affleck come Batman:

“Certo Ben non ha ancora lasciato ufficialmente il ruolo, ma il suo destino è già segnato. Inoltre, Jon non vede l’ora di prendere questo ruolo – che sia una suo amico [Ben] o meno“.

Sebbene le voci suggeriscano che il regista di Batman Matt Reeve abbia già in mente Jake Gyllenhaal per sostituire potenzialmente Affleck come Cavaliere Oscuro, le fonti  sostengono che Hamm stia “corteggiando in maniera serrata” il regista da mesi:

Anche Jake Gyllenhaal vuole la parte e Matt lo ha sicuramente preso in considerazione. Ma Jon è più vicino all’età e all’aspetto di Ben, e sarebbe un sostituto più naturale da inserire nei piani già in essere.

Vi terremo aggiornati.

Leggi anche – L’ossessione di Matt Reeves per Batman

Leggi anche – Josh Gad potrebbe interpretare il Pinguino

The Batman diretto da Matt Reeves avrà una nuova storia, nel cast J.K. Simmons che sarà il commissario James Gordon e Jeremy Irons che ritorna nei panni di Alfred Pennyworth, deve ancora essere annunciata una data di uscita, probabile il 2019 come anno.

– Per tutti gli altri dettagli, vai alla scheda del film

VIA

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome