Paramount ha in sviluppo il reboot cinematografico delle Tartarughe Ninja dopo il secondo deludente capitolo

Paramount sta sviluppando un nuovo film sulle Tartarughe Ninja ed ha ingaggiato lo sceneggiatore Andrew Dodge. L’artefice della commedia di Jason Bateman Bad Words scriverà la sceneggiatura.

Michael Bay, Andrew Form e Brad Fuller produrranno la pellicola tramite il loro banner Platinum Dunes. Si tratta della compagnia dietro il film horror A Quiet Place – Un posto tranquillo.

Vedi anche – Bumblebee: il primo trailer e il poster del film che riporta agli anni ’80

La Paramount ha realizzato due film basati sul fumetto cult degli anni ’80 di Kevin Eastman e Peter Laird. In poco tempo si è tramutato in un fenomeno della cultura pop tra la fine degli anni ’80 e l’inizio degli anni ’90. Il primo film uscito nel 2014 ha incassato $ 493 milioni in tutto il mondo mentre il secondo capitolo, Fuori dall’Ombra, ha mostrato i limiti della precedente impostazione con $ 245 milioni. La critica lo ha per altro bocciato con un aggregato su Rotten Tomatoes del 37%.

Entrambi sono stati realizzati prima dell’arrivo del nuovo presidente Jim Gianopulos, che ha definito prioritario il rifacimento del franchise. Gli executives sperano di riportare la qualità con questo reboot.

Leggi anche – Hasbro conferma nuovi film per i Power Rangers in sviluppo

Tartarughe Ninja racconta le avventure di quattro tartarughe mutanti adolescenti, dal nome dei artisti del Rinascimento italiano, che proteggono la città di New York usando le abilità ninja acquisite da un ratto umanoide.

Dodge ha fatto un colpo con Bad Words, una sceneggiatura che lo ha fatto entrare nella lista di Hollywood tra gli sceneggiatori apprezzati e che è stata trasformata da Jason Bateman, in veste di regista e protagonista. Da allora, lo sceneggiatore ha lavorato a progetti come Space Jam 2 (poi rimandato) e O’ Lucky Day, quest’ultimo che ha come protagonista Peter Dinklage.

Leggi anche –Disney pronta a rilanciare aggiungendo contanti all’offerta per Fox

Fonte