Nella giornata di ieri Microsoft ha presentato, una delle sue più importanti novità per quanto riguarda aziende private e pubbliche.
Il System Center, nella versione 2012 introdurrà,

la condivisione Cloud, tra privato e pubblico. La soluzione System Center, Data Center, infatti permette di gestire in modo centralizzato sia le applicazioni aziendali a nuvola di tipo privato che quelle residenti in ambienti Cloud di tipo pubblico, e sono entrambi sono basati sulla piattaforma Azure. Quindi questo rappresenta un unico strumento di gestione per controllare applicazioni e processi distribuiti sui server e sistemi virtuali di qualunque tipo.

Anche Microsoft specifica la novità: ”  La prossima generazione di System Center ti offrirà soluzioni per la gestione della cloud e del datacenter, mettendoti a disposizione un set di strumenti comuni per la gestione di servizi e applicazioni nel public cloud e nel private cloud. System Center ti aiuta ad implementare in modo affidabile l’IT as a Service all’interno dell’azienda, allineando le necessità dell’IT a quelle del business: il tutto con agilità ed efficienza.” 

Se volete trovare maggiori dettagli e in italiano andate qui.



Se questo articolo ti è piaciuto; Iscriviti al Feed e seguici su Twitter.


LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome