Le riprese di Suicide Squad 2 posticipate addirittura tra più di un anno per gli impegni di Will Smith

Suicide Squad 2 è stato posticipato ancora in particolare per gli attuali impegni di Will Smith. Warner Bros. si è lanciata con grande entusiasmo nell’annunciare una montagna di film dedicati al DC Extendend Universe. Dopo una fase definibile esplorativa è ormai chiaro che lo studio sia diventato più accorto e consapevole nell’annunciare e nello sviluppare le sue prossime pellicole.

Uno dei casi è proprio quello di Suicide Squad 2. Infatti il nuovo presidente Walter Hamada ha già un’idea chiara del futuro dell’ormai suo DCEU e ha già fissato ben quattro film in produzione per il 2019. Infatti partiranno a gennaio 2019 le riprese di Birds of Prey, a febbraio quelle di The Flash con Ezra Miller, a metà giugno The Batman e infine in autunno Black Adam con Dwayne “The Rock” Johnson.

Adesso secondo quanto svelato da GWW oltre ad essere complicato a mettere in cantiere un nuovo film questo autunno come Suicide Squad 2 sarebbe impossibile per gli impegni di Will Smith. L’attore infatti sarà presto impegnato con le riprese di Bright 2 e l’attesissimo Bad Boys 3. Secondo il sito il terzo capitolo terrà le sue riprese da novembre 2018 a marzo 2019 per uscire il 17 gennaio 2020. L’attore sarà poi impegnato con Bright 2 insieme al regista David Ayer pronto dopo aver terminato le riprese del suo ultimo progetto, The Tax Collector.

Quindi è ormai chiaro che saranno quattro i film in produzione nel 2019. Però se ci sarà spazio per le riprese del quinto con Suicide Squad 2 l’uscita nelle sale arriverà solo nei primi mesi del 2021. Infatti è improbabile che DC Films rilasci addirittura cinque film nel 2020 per non cannibalizzarsi da sola al box-office. È ormai noto che nel mercato statunitense i blockbuster rimangano per diversi mesi nelle sale.

Suicide Squad 2 è diretto da Gavin O’Connor da una sceneggiatura scritta da lui, David Bar Katz e Todd Stashwick, Suicide Squad 2 vedrà il ritorno di Jared Leto nei panni di Joker, Margot Robbie in quelli di Harley Quinn e appunto Will Smith che ritornerà a interpretare Deadshot. Di seguito ecco una scena tagliata con Margot Robbie dal primo Suicide Squad.