Nella descrizione ufficiale di PlayStation 4 e Xbox One rilasciata recentemente sulle pagine ufficiali giapponesi di Final Fantasy XV, scopriamo come lo stile di gioco verrà rivisto dal profondo, per non dire stravolto. In una sola parola? I turni sostituiti dall’azione.

I combattimenti infatti vengono considerati:

immensamente evoluti rispetto ai titoli precedenti della serie, simile ad un gioco d’azione, passando senza soluzione di continuità al campo di battaglia e la situazione si evolve rapidamente, andando avanti con un profondo senso di realismo

Il protagonista è Noctis:

l’erede al trono di Lucis, regno dove si trova l’ultimo cristallo del mondo, il quale vrà dalla sua diverse armi che gli consentiranno di spostarsi rapidamente per le aree usando attacchi pieni di stile. Ci sarà anche la possibilità di combattere i mostri cooperando con compagni unici“, probabilmente caratteristica predominante questa, per non dire fondamentale.

In combattimento, sarà possibile controllare anche personaggi diversi:

coi quali potremo realizzare attacchi speciali ricchi di stile. Ben presto Noctis e i suoi amici si troveranno coinvolti in una guerra senza precedenti.

Sorpresi dalla scelta di Square Enix? Delusi da questa evoluzione che definibile dirompente rispetto al passato è dire poco? Comunque già potete farvi un idea da alcuni spezzoni di gioco, che potrete trovare nel video in basso realizzato durante l’E3 dello scorso anno, a partire dal minuto 1:31, buona visione!

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=P3xKbPooKAo]

Via

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome