Pedro Pascal è stato scelto da Disney e Lucasfilm per interpretare il pistolero solitario di Star Wars in The Mandalorian

Pedro Pascal è stato scritturato per la prossima serie televisiva di Star Wars, The Mandalorian, prevista per la premiere sul servizio di streaming Disney+.

In precedenza il nome di Pascal era stato riferito per il ruolo ma veniva confinato ai tanti attori precedentemente provinati. Adesso è stato riferito da Variety che le trattative sono ormai in dirittura d’arrivo.

Jon Favreau ha scritto la serie, ambientata dopo la caduta dell’Impero e prima dell’emergere del Primo Ordine. Ne consegue il travaglio di un pistolero solitario nella parte esterna della galassia, lontano dall’autorità della Nuova Repubblica.

La Disney ha recentemente annunciato che Dave Filoni, che ha lavorato a Star Wars : The Clone Wars e Star Wars Rebels, dirigerà il primo episodio della serie. Il regista di Thor: Ragnarok, Taika Waititi, Bryce Dallas Howard, Rick Famuyiwa (Dope) e Deborah Chow (Jessica Jones) dirigeranno ulteriori episodi.

Favreau è anche produttore esecutivo dello show, insieme a Filoni, Kathleen Kennedy e Colin Wilson. Karen Gilchrist sarà co-produttore esecutivo.

La Disney ha anche annunciato durante la recente earning call una serie di prequel sul personaggio di Rogue One Cassian Andor, interpretato da Diego Luna.

Pascal non è estraneo al piccolo schermo con ruoli come il Principe Oberyn ne Il Trono di Spade e Javier Pena in Narcos. Da allora ha costruito un curriculum cinematografico con performance in Kingsman: Il Cerchio d’Oro, The Equalizer 2 per concludere con Wonder Woman 1984.