Arriva finalmente in Italia Spotify il social svedese di streaming musicale comprendente una libreria con quasi piú di 20 milioni di brani, consentendoci di creare e condividere i nostri gusti musicali con gli amici. Il sistema per invogliare l’utente presenta una versione Free, detta appunto spotify Free, che è ad accesso libero per l’intero catalogo streaming anche se dovremmo sopportare banner è pubblicità,  di tre minuti al massimo per ogni ora di ascolto.

Il servizio purtroppo dopo sei mesi viene limitato a sole 10 ore al mese quindi chi vuole continuarne a fare lo stesso uso può usufruire di due opzioni di pagamento:

-Senza limiti di tempo e banner pubblicitari a 4,99.
-Senza limiti di tempo, banner pubblicitari ma soprattutto la possibilità di ascoltare la musica anche off-line a € 9,99.


Infine la cosa interessante di Spotify é che possiamo condividere ai nostri amici e vicini, le nostre canzoni preferite, il tutto in maniera totalmente legale, anche se sembra ci sia chi si lamenta per un compenso non all’altezza.