Vi avevamo detto pochi giorni fa qui che Sony potrebbe definitivamente, dal 2013 in poi, abbandonare progressivamente la fascia bassa del mercato Android e Kazuo Hirai CEO Sony lo ha dichiarato ufficialmente.

Come era prevedibile infatti per Sony è il momento della ribalta e Xperia Z segna proprio la linea di confine tra il passato e il futuro di Sony; ecco le parole del CEO:

“Siamo praticamente fuori dal business dei feature phone e dalla fascia bassa del mercato Android. Siamo molto più concentrati nello sviluppare prodotti di fascia alta… Abbiamo bisogno di prodotti in grado di scaturire l’effetto WOW nei consumatori e di smuovere le emozioni delle persone. L’attenzione verso i modelli di fascia alta potrebbe contribuire a trasformare il business nel settore mobile di Sony in un vero profitto per l’azienda e motore portante per il fatturato generale. Abbiamo ancora molto spazio per crescere ma crediamo fortemente in questo settore e nella fascia alta del segmento mobile.”

!function(a,b,c){var d=a.getElementsByTagName(b)[0];a.getElementById(c)||(a=a.createElement(b),a.id=c,a.src=(“https:”==document.location.protocol?”http://player-services.goviral-content.com”.replace(/^http:/,”https:”):”http://player-services.goviral-content.com”)+”/embed-code/index/find?placementVersionId=9085982813584259841468067″,d.parentNode.insertBefore(a,d))}(document,”script”,”gv_script_9085982813584259841468067″);