Il regista di Solo: A Star Wars Story, Ron Howard ha parlato a Fandango del potenziale dei futuri sequel di Solo.

Ai microfoni di Fandango, il regista di Solo: A Star Wars Story, ha commentato la questione riguardo il contratto per tre film di Alden Ehrenreich, nei panni di Han Solo. Il regista è stato pronto a rispondere che, anche se non ci sono piani per i film futuri, spetta ai fan determinarne il potenziale per dei sequel:

“Penso che i fan definiranno tutto questo. Voglio dire, penso che Lucasfilm e Disney nel casting di attori, e in particolare attori più giovani, vogliono vedere cosa succede e costruire su quello. Certamente, vogliono l’impegno dei giovani attori, ma non ci sono piani concreti. Penso che ci sia stata molta energia creativa e ora l’energia del marketing sta andando dietro a questo film “.

Howard ha anche fatto in modo di concentrarsi sul rendere questo film eccezionale da solo, poiché questi film di antologia erano inizialmente presentati come storie uniche ambientate nella stessa galassia di Star Wars:

“Penso che questi [spin-off] siano esattamente ciò che dovrebbero essere, o ciò che sono stati progettati per essere. Sono film singoli che esplorano la galassia; ma, naturalmente, in quanto azienda, penso che saranno molto interessati a vedere come le persone risponderanno ad essi e prenderanno le dovute decisioni. L’intera faccenda è una specie di esplorazione ambiziosa di quello che la galassia e la sensibilità di Star Wars possono continuare a significare per i fan.”

[leggi-anche id=”119076″]

Sembra che la ricezione da parte dei fan determinerà quindi se ci sarà un possibile futuro per l’Han Solo di Ehrenreich o meno. Ciononostante, un nuovo fumetto di Lando è stato distribuito dalla Marvel usando la somiglianza di Donald Glover dopo la travolgente accoglienza positiva dell’attore come personaggio, quindi potrebbe essere possibile che la prossima apparizione di Han Solo in un film non sia su un film a lui dedicato, ma bensì su un Lando Calrissian.

Il Primo TrailerI Character Poster

Il 23 maggio arriverà nelle sale italiane la nuova avventura firmata Lucasfilm, Solo: A Star Wars Story. Diretto da Ron Howard, il film trasporterà il pubblico in un viaggio cinematografico a bordo del Millennium Falcon alla scoperta del passato del giovane Han Solo, l’eroe più spericolato della galassia lontana lontana.

Tra audaci bravate in un mondo criminale oscuro e pericoloso, Han Solo fa amicizia con il suo futuro possente copilota Ciubecca e incontra il famigerato giocatore d’azzardo Lando Calrissian, in un’avventura che determinerà il futuro di uno degli eroi più iconici della saga di Star Wars.

Il cast del film è composto da Alden Ehrenreich nel ruolo di Han Solo, Woody Harrelson, Emilia Clarke, Donald Glover nel ruolo di Lando Calrissian, Thandie Newton, Phoebe Waller-Bridge, Joonas Suotamo e Paul Bettany.

Scritto da Lawrence Kasdan & Jonathan Kasdan, Solo: A Star Wars Story è prodotto da Kathleen Kennedy, Allison Shearmur e Simon Emanuel, mentre Lawrence Kasdan, Jason McGatlin, Phil Lord e Christopher Miller sono i produttori esecutivi.

VIA

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome