Continuano a ritmi serrati i lavori sulla sceneggiatura di Silver & Black, spin-off di Spider-Man

La regista di Silver & Black Gina Prince-Bythewood ha confermato che si continua a lavorare duramente sulla nuova sceneggiatura del film. Si tratta di una delle pellicole del Sony Marvel Universe spin-off al celebre personaggio di Spider-Man. È atteso dopo l’uscita di Venom ma visti i ritardi non riuscirà ad arrivare nelle sale a febbraio 2019. Ancora deve ancora superare la fase di sviluppo della sceneggiatura.

Il film narra la storia e le avventure di due amiche, la mercenaria Silver Sablinova con la criminale Felicia Hardy. Molti sono stati gli sceneggiatori che si sono susseguiti, oltre la stessa Prince-Bythewood, pure Chris Yost (Thor: Ragnarok) e la co-creatrice di Westworld, Lisa Joy, hanno scritto delle prime bozze per il film. Adesso se ne stanno occupando Lindsey Beer (Chaos Walking) e Geneva Robertson-Dworet (Tomb Raider, Captain Marvel, Birds of Prey).

Silver & Black sarà il secondo progetto Marvel che Prince-Bythewood dopo il pilot televisivo di Cloak & Dagger (di cui è anche produttrice esecutiva). In una recente intervista per la promozione dello show non ci poteva non finire a parlare della pellicola Sony, Marvel. Il direttore ha essenzialmente ribadito ciò che aveva scritto su Twitter a febbraio, ovvero che ci si sta concentrando duramente sulla sceneggiatura:

L’aggiornamento è che si sta lavorando duramente sula sceneggiatura, tutto parte da qui. Bisogna avere una sceneggiatura fantastica per fare un buon film quindi vogliamo prima essere sicuri che sia ottima e continuare col resto.

Sony ha in corso diversi altri film spin-off di Spider-Man,  dal supereroe di Spike Lee Nightwatch al Vampiro Vivente Morbius.

Però attualmente non c’è alcuna garanzia che nessuno di loro possa accadere se Venom si rivelerà una delusione al box-office il prossimo ottobre. Motivo in più che spinge la regista a desiderare uno script praticamente perfetto.

VIA

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome