Robert Downey Jr. ha anticipato l’inizio della preparazione per l’atteso Sherlock Holmes 3 in uscita a dicembre 2020

Robert Downey Jr. ha anticipato l’inizio della preparazione per l’atteso ritorno nei panni del celebre investigatore in Sherlock Holmes 3.

Leggi anche – Avengers: Infinity War e Robert Downey Jr. il Teen Choice Award

La scorsa primavera Warner Bros. e Village Roadshow Pictures aveva annunciato Sherlock Holmes 3, il ritorno del celebre investigatore e del suo fido compagno a natale 2020. Erano stati confermati sia lo stesso Downey Jr che interpreterà ancora una volta l’iconico detective britannico, mentre Jude Law (che presto vedremo in Captain Marvel e in Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald) tornerà nei panni del suo famoso alleato, il Dr. Watson. Entrambi riprenderanno i loro ruoli nel terzo capitolo.

Guy Ritchie, storico volto del franchise in cabina di regia, tuttavia, non è stato ancora confermato per il ritorno. Sherlock Holmes 3 arriverà nei cinema a ben nove anni di distanza dal primo capitolo che rappresentò un successo di critica e pubblico. Infatti con soli 90 milioni di budget riuscì ad incassarne 500 milioni portando immediatamente lo studio a ordinare il sequel.

Leggi anche – Warner Bros. vuole James Gunn nonostante Marvel

Sherlock Holmes: Gioco di Ombre, uscito a dicembre 2011 è andato ancora meglio incassando 545,4 milioni di dollari nonostante la critica lo abbia apprezzato di meno. Lo studio si è preso una lunga pausa, nonostante Robert Downey Jr. fosse fiducioso sul ritorno già all’inizio di quest’anno.  Adesso l’attore ha condiviso sul proprio account Twitter un gif del personaggio confermando di star mettendo nuovamente in pratica il suo sguardo investigativo in vista delle riprese di Sherlock Holmes 3.

Eseguo la mia faccia di Sherlock.

Di seguito il post:

Leggi anche – Birds of Prey: la produzione cerca una Black Canary multirazziale

Robert Downey Jr. e Jude Law torneranno nei panni di Sherlock Holmes e Watson nel 2020 in Sherlock Holmes 3.

VIA