Tante succose novità raccolte da Entertainment Weekly da cast e regista di Shazam! in vista della pellicola in uscita il 5 aprile 2019

Shazam! uscirà il 5 aprile 2019 ma c’era chi al Comic-Con di San Diego, come Entertainment Weekly ha ricevuto succose anticipazioni dai diretti interessati, oltre che eventuali proposti.

Leggi anche – Warner Bros. Legendary di nuovo insieme, ecco l’accordo

In questo senso Zachary Levi ha dichiarato prima di tutto di voler affrontare Superman:

Shazam e Superman hanno battaglie iconiche in tutta la storia dei fumetti. perché il Captain Marvel / Shazam è l’unico che ha una possibilità di battere Superman – e lo ha fatto. Ascolta, Cavill. Non sto cercando di iniziare nulla, non succederà niente… però sarebbe molto divertente vederlo.

Inoltre Levi ha svelato di essersi portato qualcosa dal set:

Mi chiedo se posso parlare della cosa che ho preso dal set. No, non è una persona. C’è un’insegna, una delle insegne al neon che vedrete nel film, saprai cos’è e mi ha colpito perché era davvero divertente e fantastica. Ho pensato di portarla nel mio garage o qualcosa del genere, ecco cosa ho preso. Ma con la consapevolezza che se la produzione dovesse averne bisogno per qualsiasi motivo, glielo avrei rispedito o ne costruiremo uno nuovo, non saprei. 

Leggi anche – The Flash: il film standalone finisce le riprese a maggio

Invece il regista David F. Sandberg ha spiegato come Shazam! si distinguerà dagli altri film di supereroi:

È un personaggio unico, è la soddisfazione del desiderio di un bambino che diventa un supereroe adulto, cosa che non avevamo mai visto prima. Quindi è un film davvero divertente che ha il suo stile.

Zachary Levi ha poi lodato la visione e lo stile di Sandberg per il film DC:

Ma a proposito, penso che sia stato messo nelle mani di qualcuno che ha una visione incredibile come te, hai uno stile fantastico, sei stato grandioso. Questo è uno dei motivi per cui ero molto entusiasta all’idea di vedere il tuo lavoro precedente, che non ha nulla a che fare con un genere di supereroi per famiglie. 

Leggi anche – Spider-Man: Far From Home – Peter in aeroporto e ricoperto dall’acqua [VIDEO]

Mentre il giovane co-protagonista Asher Angel ha detto che è stato bloccato dai suoi genitori che non ne potevano più di sentirlo urlare sempre Shazam! durante i mesi di preparazione:

Quando ho ottenuto la parte sono andato dai miei genitori e poi sono andato al negozio di fumetti solo per, sai, fare le mie ricerche sul personaggio e mi sono esercitato un sacco di volte a dire quella parola. Non posso nemmeno ripeterlo, mia madre mi direbbe ‘smettila di dirlo’, anzi entrambi i miei genitori.

Zachary Levi ha comunque ribadito che gli sforzi del giovane avranno un senso nella pellicola.

Appena vedrete quel prodotto finito nel film, ragazzi. Vedrai perché i mesi di duro lavoro.

Leggi anche – Deadpool 3: torna David Leitch? Reynolds insiste per Hugh Jackman