Zachary Levi e il regista Sandberg hanno rivelato alcuni piccoli segreti dietro e durante la produzione di Shazam!

Zachary Levi ha svelati i dettagli sul suo processo di costruzione muscolare per Shazam! avvenuto davvero in tempi record.

Vedi anche – Castlevania – stagione 2: nel trailer ufficiale la battaglia contro Dracula

In risposta a un fan su quanto peso avesse preso per il ruolo, Levi ha spiegato che è passato a più di 100 chili durante la prima fase per assestarsi ai 96 chili durante le riprese effettive. Secondo un insider, Levi ha avuto solo sessanta giorni da quando ha preso la parte iniziando a mettersi in forma per Shazam!.

Nella fase di massa muscolare sono arrivato tra i 100 e i 102 chili. Nella fase di riprese sono sceso a 96 e sono rimasto così. 🤙

Leggi anche – Venom: nuovo trailer ufficialmente classificato, arriva tra pochi giorni

Inoltre tra i fan desiderosi di sapere ogni piccola curiosità del film di Shazam! ce n’è stato uno che ha chiesto al regista perché gli stivali fossero stati cambiati (e non era l’unica cosa) tra il trailer e la precedente foto promozionale di Entertainment Weekly. David F. Sandbarg ha dichiarato quanto segue:

Il primo giorno di riprese del costume abbiamo avuto quegli stivali ma abbiamo avuto qualche problema con questi, quindi abbiamo creato una nuova versione. Quel primo piano è stato rigirato alla fine delle riprese.

Leggi anche – The Batman: sarà al secondo anno di attività, a fine anno i casting [RUMOR]

Sandberg non ha chiarito quali fossero i problemi con gli stivali per Shazam! ma, data la riprogettazione, è possibile che si sia trattato di un problema di flessione con il materiale degli stivali nelle parti morbide.

VIA [1,2]