Finalmente la prima immagine ufficiale di Shazam! è stata finalmente rivelata

Dopo mesi di attesa, Warner Bros. mostra Zachary Levi nei panni di Shazam! che si ripromette di essere sotto la guida di David F. Sandberg uno dei film DC più ottimisti e divertenti. Tanti aggiornamenti sono arrivati durante tutta la produzione, comprese quando si sono concluse le riprese, ma in molti si sono chiesti il motivo dell’assenza del costume.

In precedenza esistevano piani per rilasciare l’immagine a fianco dei primi materiali trapelati, ma i piani sono cambiati in fretta. Zachary Levi ha svelato una prima occhiata al personaggio grazie a un banner promozionale ed era senza dubbio lo sguardo più ufficiale mai ricevuto. Adesso però EW ha appena pubblicato la prima immagine ufficiale da Shazam! mostrando l’attore totalmente in costume. L’aspetto generale della tuta non è una sorpresa, ma l’aspetto ufficiale offre finalmente uno sguardo più pulito e luminoso all’eroe. Lo scatto vede il supereroe nella forma adulta di Billy Batson che bazzica e beve una pop con il miglior amico Freddy Freeman (Jack Dylan Grazer).

Stando ai nuovi dettagli Billy sarà assegnato a una nuova casa adottiva dove fa amicizia con il fan di fumetti Freddy. Tuttavia, quando il suo viaggio in metropolitana viene interrotto da un misterioso Mago che cerca la persona migliore per ereditare i suoi poteri, il ragazzino diventa Shazam!. 

Il regista David F. Sandberg sul mantello corto ha detto:

Volevo mantenere il mantello più corto come ritorno al passato perché così lo distingue da Superman o Batman. Lo fa sentire un po’ più un supereroe della Golden Age, che è l’atmosfera che stava cercando.

Di seguito la prima occhiata a Shazam!:

Shazam!

Di seguito un’occhiata ancor più ravvicinata:

Shazam!

Abbiamo recentemente appreso che il film sarà ambientato in inverno ma nonostante ciò sarà ricchissimo di colori. Inoltre è stato confermato che ad interpretare il mago sarà Djimon Hounsou (Guardiani della Galassia, Captain Marvel).

Shazam! esce nelle sale il 5 aprile 2019.