L’attore Sebastian Stan stuzzica i fan all’idea di una possibile serie dedicata a Falcon ed al Soldato d’Inverno sul servizio streaming targato Disney

Se c’è una cosa che abbiamo compreso in questi ultimi mesi, è che questo è sicuramente un buon momento per essere un fan dei Marvel Studios. Dopo una scoppiettante settimana di trailer tra quello di Captain Marvel e l’incredibile rivelazione di Avengers: Endgame, c’è molta carne al fuoco per gli appassionati. E poi c’è l’imminente serie limitata che debutterà sul servizio di streaming di Disney +.

Ci sono piani per serie che includono personaggi preferiti dai fan come Loki, Scarlet Witch e Visione, ma le voci recenti hanno anche menzionato che il Soldato d’Inverno e Falcon potrebbero avere un proprio show dedicato. Ora l’attore che interpreta Bucky Barnes, Sebastian Stan, ha lasciato intendere che queste affermazioni potrebbero avere un fondo di verità.

Quando all’attore è stato chiesto dell’argomento, Stan ha cercato di deviare, ma potrebbe aver dato qualche accenno alla prossima serie.

“Penso che quello a cui ti riferisci sia un film degli anni ’80 in cui io e lui siamo protagonisti, dove avrò davvero i capelli lunghi e lo farò.”

L’intervistatore suggerisce quindi che Marvel i Studios e Disney + avrebbero cercato di evocare un’atmosfera simile a Starsky & Hutch per la serie.

“Sì, esattamente, sarà come Starsky & Hutch, Miami Vice . È così, vedrai.”

Non è ancora chiaro come i Marvel Studios considerino una priorità per il servizio di streaming, ma il presidente dello studio Kevin Feige ha offerto un suo pensiero di ciò che vuole vedere su Disney + in futuro.

“Beh, non è ancora al cento per cento completo, quindi c’è così tanto da dire. Ma Paul [Greengrass] ha menzionato il servizio di streaming, e penso che sia qualcosa a cui aggiungeremo dei contenuti, il che è eccitante. Adoro la tua analogia con il fuoco, sai? L’idea del falò e del raccontare storie. Stiamo andando a raccontare storie per il servizio di streaming che non saremmo in grado di raccontare in un’esperienza teatrale: una narrativa più lunga, è ciò che alla fine sono i fumetti. Ma anche mantenendo quell’esperienza teatrale, che è il nostro forte.”

Disney + debutterà nel corso del 2019, anche se non si sa ancora quando debutteranno i progetti dei Marvel Studios.

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome