Solo ieri vi avevamo parlato di un misterioso e rivoluzionario smartwatch Samsung, che sarebbe in grado di lavorare in maniera totalmente indipendente da uno smartphone. Bene, dalle parole sembra proprio che l’azienda coreana sia passata ai fatti depositando all’ufficio brevetti statunitense USPTO (United States Patent and Trademark Office) un fascicolo ricco di immagini rivelatrici di questo nuovo smartwatch standalone.

Dall’immagine che già avete visto ad inizio articolo, come diverse che vi lasciamo qui in basso, sembra proprio che il dispositivo indossabile sia molto simile al Motorola Moto 360,  ma non solo perchè il brevetto indica la possibilità di effettuare diverse gesture avendo chiaramente l’orologio al polso.

Proprio in questo senso una delle immagini mostra l’utente effettuare una gesture con due dita di fronte ad un lettore ottico allocato nel retro del cinturino, oppure l’ultima mostra la torsione del polso con mano semichiusa in un caso o totalmente aperta nell’altro.

Date pure un occhiata voi stessi.

Via

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome