Ryan Reynolds è in lacrime per l’addio di Chris Evans da Captain America dopo i reshoot di Avengers 4 come ha scritto sui social

Chris Evans ha inviato un messaggio sincero ai fan Marvel e ha decisamente fatto commuovere pure Ryan Reynolds che interpreta Deadpool.

Leggi anche – Avengers 4: il titolo potrebbe essere Avengers: Annihilation? [RUMOR]

Evans ha celebrato il completamento delle riprese su Avengers 4 con un messaggio per tutti i fan di Capitan America. Dalle reazioni è chiaro l’effetto che ha avuto su di loro, ma ha colpito anche Ryan Reynolds che su Twitter ha scritto “Non sto piangendo, sono proprio in lacrime, c’è una differenza“.

Mentre non hanno occupato lo stesso universo per quanto riguarda i film, Deadpool e Captain America fanno sempre parte della famiglia Marvel, quindi è logico che Reynolds si unisca al saluto finale di Evans dal ruolo di Captain America.

Non è ancora stato ufficializzato per ovvi motivi se questa sarà l’ultima volta di Evans nel ruolo, ma molti sospettano che sarà almeno per futuro immediatamente successivo ad Avengers 4. Evans ha interpretato il ruolo da Capitan America: Il Primo Vendicatore (2011) ed è stato un elemento portante del Marvel Cinematic Universe accanto a Tony Stark di Robert Downey Jr. per gli anno a seguire.

Leggi anche – Ben Affleck rompe il silenzio sulla dipendenza e la fine della riabilitazione

Evans in passato ha detto di aver “goduto immensamente del suo tempo nei panni di Cap“, ma molti hanno avuto l’impressione che Avengers 4 avrebbe rappresentato la fine del suo ciclo.

VIA