Sepolte da quasi 30 anni nel deserto del Nuovo Messico le celebri cartucce Atari erano ormai diventate leggenda. Ma direttamente dal profilo Twitter di Major Nelson ha pubblicato le prime stupefacenti immagini degli scavi che hanno portato alla luce l’incredibile ritrovamento: le cartucce di E.T. appartenenti all’Atari 2600.

Nell’attesa si faccia chiarezza su una delle pagine più incredibili della storia del videogioco, vi lasciamo con le prime immagini che ritrovate subito dopo il salto.

Via

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome