L’insider che già ieri aveva anticipato il lasso di tempo tra Infinity War e Avengers 4 sembra saperne molto di più sul futuro del MCU e il Regno Quantico

Già ieri l’insider Daniel R si era espresso sul futuro del Marvel Cinematic Universe anticipando il possibile lasso di tempo di 5 anni tra Infinity War e Avengers 4. Adesso si è sbilanciato pure su un elemento che da tempo sembra fondamentale ovvero il Regno Quantico.

Leggi anche –  Batwoman: ecco Ruby Rose nella prima immagine ufficiale

Di recente è stata immortalata una città subatomica in Ant-Man and The Wasp e il regista sembrava aver apprezzato il ritrovamento dell’ester egg. Nella scena post-credit di Ant-Man and The Wasp Janet Van Dyne (Michelle Pfeiffer) dice a Scott di star attento ai “vortici temporali”. In questo senso non molto tempo fa lo stesso presidente Kevin Feige aveva parlato del Regno Quantico definendolo composto dadiversi livelli”.

Questa è in realtà una spiegazione chiara del perché l’esperienza di Scott Lang in Ant-Man and the Wasp sia diversa da quella vista in Ant -Man. Presumibilmente funziona come una sorta di serie di cerchi concentrici: più a fondo si entra nel Reame Quantico, più le leggi della realtà – leggi come il tempo e la gravità – cessano di essere applicate.

Leggi anche – Marvel annuncia Avengers: No Road Home

Si dice che anche Captain Marvel potrebbe c’entrare in tutto questo e sta di fatto che l’insider ha risposto chiaramente dicendo che, “Il Regno Quantico è il futuro (dell’MCU)“. Di seguito il tweet:

Si dice inoltre che per il futuro Kevin Feige abbia dato mandato per lo sviluppo di una eventuale sceneggiatura del film Dark Avengers, mentre le serie tv su Loki e Scarlet Witch sono in sviluppo per il servizio streaming Disney.