RECENSIONE GOTHAM 4X01

Gotham Robin Lord Taylor Pinguino


Gotham 4×01: Recensione “Pax Penguina”

Gotham
Gotham 4×01: Recensione “Pax Penguina”

Si torna a Gotham per l’attesa quarta stagione che vedrà il giovanissima Bruce Wayne finalmente intraprendere la strada per diventare il futuro Cavaliere Oscuro come dimostrano anche le didascalie di ogni episodio “A dark Knight“.

Pronti via ci ritroviamo in una Gotham profondamente cambiata grazie alla “Pax Peguina“, instaurata proprio Oswald Cobblepot che non è più sindaco ma al contrario vuole la sua fetta legalizzando il crimine passando attraverso una licenza data in esclusiva da lui che permette la possibilità di delinquere senza essere fermati dalla polizia. Certamente per la stravaganza dello show è un espediente molto interessante perché paradossalmente porta di nuovo la quiete a Gotham che verrà comunque minata presto o tardi dallo spaventapasseri e la sua terribile tossina prima in forma minore attraverso dei cattivoni poi attraverso lui direttamente.

In tutto questo c’è Gordon che insieme a Bruce cercano di migliorare le cose ma alla fine l’unica strada percorsa è quella di aspettare e attendere ciò che viene dagli eventi. La trama e il ritmo funzionano discretamente bene – meglio le scene d’azione di Bruce (David Mazouz) – e ad un certo punto ci sarà anche la reunion con Selina. Interessante per la prosecuzione della storia invece il nuovo night club di Pinguino ovvero il celebre Iceberg Lounge dove al suo interno ci sarà la sorpresa Enigmista in un modo alquanto terrificante sempre per tornare alla tesi della tossina.

Conclusione

Il primo episodio della quarta stagione di Gotham ci mostra i muscoli attraverso la presenza di un Bruce Wayne finalmente pronto ad accettare il suo destino che è quello di affrontare sia Ra’s al Ghul ma soprattutto proteggere la sua città diventando un vigilante. Vediamo anche gli eroi, e i villain, a che punto sono arrivati del loro percorso e sembra finalmente che questa volta la strada intrapresa sia quella giusta soprattutto in ottica futura, Pinguino sta al suo posto, Gordon cerca di fare la cosa giusta, Bruce ha intrapreso il suo cammino, Selina e Poison Ivy cominciano ad essere a buon punto pure nel loro cammino. Insomma chi ben comincia è davvero a metà dell’opera.

4.25/5 (2)

Vota anche tu!

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

4.25/5 (2)
PRO
- Bene finalmente Bruce all'azione
- I personaggi cominciando ad intraprendere una strada ben definita.
CONTRO
- Così, così il discorso della licenza
- Solite le mancanze tecniche dello show
8.0

VOTO REDAZIONE

VOTO UTENTI


Vota anche tu!

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js">
  • PRODUZIONE: DC Entertainment, Primrose Hill Productions, Warner Bros Television

  • CAST: Benjamin McKenzie, Donal Logue, David Mazouz, Sean Pertwee, Robin Lord Taylor, Erin Richards, Camren Bicondova, Cory Michael Smith, Morena Baccarin, Nicholas D'Agosto, James Frain, Jessica Lucas

Aggiungi un commento

Altro su Gotham

Gotham: ecco la prima occhiata a Bane

Livio Rezoagli23 ottobre 2018
Gotham Il Cavaliere Oscuro il Ritorno

Gotham: la batsuit sarà simile a quella del Batman di Nolan

Livio Rezoagli12 ottobre 2018
Gotham 5 trailer bruce Gordon

Gotham – stagione 5: il primo trailer ufficiale e i dettagli

Livio Rezoagli7 ottobre 2018
Cameron Monaghan Joker Gotham

Cameron Monaghan anticipa il suo Joker per Gotham

Livio Rezoagli1 ottobre 2018
Gotham stagione 5 gordon

Gotham: l’ultima stagione vedrà questo villain di Batman

Livio Rezoagli12 settembre 2018
Gotham

Gotham 5: la vera Batcaverna in arrivo

Livio Rezoagli3 settembre 2018

Vuoi contribuire a mantenere e migliorare i nostri servizi per un informazione sempre attenta e puntuale con poca pubblicità? Clicca su sostienici ora e lascia il tuo contributo libero.

Sostienici ora

Leggi questo articolo grazie al contributo di:

©2018 SUPEREROI NEWS