In Power Rangers: Shattered Grid #1 ecco rivelato il nuovo Megazord che sembra ispirato ad altri robot dell’epoca d’oro

I Power Rangers in Shattered Grid #1 invocano un Megazord dal nuovo desing.

Leggi anche – Gundam: il film in sviluppo da Legendary

I Power Rangers avranno bisogno di tutto l’aiuto possibile per sconfiggere Lord Drakkon. Fortunatamente in Shattered Grid #1, saranno in grado di invocare un Megazord nuovo di zecca per aumentare le probabilità di vittoria.

Nelle prime pagine del fumetto, i Power Rangers assaltano la torre principale di Drakkon che alimenta tutte le sue sentinelle. I Rangers restano intrappolati ai piani più bassi, a causa di Serpentera e agli scagnozzi che non finiscono mai. Ma dopo una riflessione veloce Carter Grayson e Jen Scotts cambiano le cose.

Leggi anche – Detective Pikachu: ecco il logo e i personaggi

Di seguito l’anteprima del nuovo Megazord:

power rangers megazord

Alcuni dei Ranger sono ancora in grado di invocare i loro Zord, e grazie a Scotts che ha gli archivi della Time Force nel suo Sistema di Trasporto, è in grado di vedere quali Zord possono fondersi tra quelli rimasti.

Scott dice alla squadra:

Sì! Capito! Kendall! RJ! Kat!, Chiamate i vostri Zord! HyperForce Rangers – preparate il vostro Megazord! Oltre Trini – avremo bisogno del Drago Nero per far crescere questa cosa. 

Leggi anche – Captain Marvel che muscoli, si allena Brie Larson [FOTO]

Con questo invito all’azione, i poteri dell’HyperForce, Dino Charge, Jungle Fury e Zeo sono chiamati a formare un Megazord nuovo di zecca. Sembra davvero incredibile ma davvero nessuno sa davvero come chiamarlo. Se sopravvivranno, Zack gli darà un nome, ma per il momento è Jason a definirlo come “Qualunque cosa simile a un Megazord“.

Il Megazord è rosso, blu, giallo, nero e argento, e sembre impressionante in azione.

Leggi anche – Animali Fantastici 2: primi dettagli sulla trama, è top Fandango

Power Rangers Shattered Grid # 1 è stato scritto da Kyle Higgins e disegnato da Daniele Di Nicuolo e Diego Galindo.

VIA