Nella serata di ieri, Microsoft ha svelato Outlook.com, un nuovo servizio di webmail che intende prendere definitivamente il posto di Hotmail, che dal 1996 è la webmail di Microsoft.

In tutti questi anni la webmail si è evoluta, in parte Hotmail ha seguito questo processo di evoluzione ma sotto alcuni aspetti tale processo si è fermato. Come tutti saprete Outlook è da anni un’applicazione client di Microsoft per la gestione di mail, contatti e calendar, la versione web rappresenta la trasposizione online. Con il nuovo Outlook Microsoft promette una webmail moderna, capace di offrire accesso rapido alle email che interessano e a filtrare lo spam. E’ presente anche una buona integrazione con il mondo social, l’utente ha infatti la possibilità di inserire i propri account Facebook, Twitter, Linkedin, Google. Per quanto riguarda la messaggistica è prevista anche l’integrazione di Skype. Per accedere a Outlook.com è possibile registrare un nuovo account email a questo indirizzo, oppure per chi già utilizza Hotmail è prevista una procedura di upgrade accedendo al menu Opzioni, a tal proposito sono presenti anche dei tool dedicati all’importazione di messaggi e contatti. Eccovi di seguito un video sui particolari del servizio. 




[youtube http://www.youtube.com/watch?v=uDI6Itn7soQ]