Orlando Bloom vuole interpretare Captain Britain nell’Universo Cinematografico Marvel

Orlando Bloom vuole entrare a far parte del Marvel Cinematic Universe per interpretare Capitan Britain. Nonostante l’abbondanza di talenti, lo studio è sempre alla ricerca di nomi celebri, non solo per vestire i panni degli eroi ma anche dei cattivi. Ad esempio basta vedere Jake Gyllenhaal in trattative per interpretare Mysterio in Spider-Man: Homecoming 2.

Infatti ci sono ancora molti altri attori e grandi nomi di Hollywood che non hanno ancora aderito a una proprietà a fumetti di primo livello. Uno di questi attori è proprio quello de Il Signore degli Anelli, Lo Hobbit e i Pirati dei Caraibi, Orlando Bloom. Potrebbe aver interpretato già diversi eroi, tra elfi e pirati, ma adesso punta sull’MCU.

Durante un’intervista a BBC Radio 2 Bloom ha rivelato il suo interesse di fare parte dell’Universo Cinematografico Marvel. L’attore ha confessato che non gli è mai stato proposto di fare parte dei film dei Marvel Studios, nonostante un incontro. Il fatto per cui potrebbe entrare solo ora è stato tutto dovuto ai tempi dei suoi progetti e di quelli della Marvel ma adesso potrebbe essere la volta buona. A quanto pare Orlando Bloom ha rivelato che adorerebbe interpretare Captain Britain.

Leggo un po’ di fumetti Marvel. Chi è quello inglese? Captain Britain! Ecco qua. Costume terribile, però, c’è anche Capitan America quindi che vuoi fare, Captain Britain contro Capitan America?

Bloom è sicuramente un nome di primo livello in quel di Hollywood, e se la Marvel si è già incontrata con lui in passato come dice, allora le probabilità che lui possa trovare un ruolo nell’universo sono molto alte. L’interesse sembra essere reciproco, potrebbe essere solo questione di trovargli il ruolo giusto.

Già Simon Pegg aveva recentemente dichiarato che sarebbe stato interessato a interpretare il supereroe della Gran Bretagna, così come Tom Hiddleston dopo aver interpretato Loki per anni.

VIA

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome