Nonostante tutto sembra che le riprese dello spin-off di Obi-Wan Kenobi partiranno comunque nel 2019 e potrebbe esserci una sorpresa per la regia

Una nuova voce suggerisce che l’ormai noto film di Obi-Wan Kenobi inizierà le riprese a Belfast a metà del prossimo anno. Il Belfast Telegraph riporta che la produzione vedrà la luce nell’aprile 2019 in Irlanda del Nord. Di seguito:

…la serie di prequel di Superman, Krypton, girata anche a livello locale e l’ultimo spin-off del franchise di Star Wars che arriverà qui nell’aprile 2019.

Ma non è tutto perché nonostante l’addio del regista Stephen Daldry viene confermato che il creatore di Star Wars George Lucas “ha visitato l’Irlanda del Nord” prima di Natale. Ma non solo perché sarebbe andato a “siglare l’accordo per il nuovo film standalone“. Quindi è altamente probabile sia lui il regista da mesi. Inoltre circolano voci che Obi-Wan come fantasma di Forza torni già in Star Wars: Episodio 9.

Il film secondo quanto riporta il giornale sarà incentrato sulla vita del maestro Jedi Obi-Wan Kenobi, tempo dopo il terzo film, con Ewan McGregor che riprenderà il ruolo che ha interpretato nei prequel di Star Wars del 1999, La Minaccia Fantasma e i due successivi. Se tutto ciò fosse corretto, sarebbe il primo film di Star Wars dell’era Disney a non essere girato ai Pinewood Studios nel Regno Unito. In lavorazione c’è anche il film di Boba Fett con James Mangold ma se ne parlerà probabilmente nel 2021.

Non considerando Obi-Wan, gli unici film di Star Wars annunciati includono la trilogia di Rian Johnson e una nuova serie di pellicole dai creatori de Il Trono di Spade, David Benioff e DB Weiss.

L’ultimo film dell’Antologia della Galassia lontana, lontana è stato Solo: A Star Wars Story, diretto da Ron Howard da una sceneggiatura di Lawrence Kasdan e il figlio Jon con protagonista Alden Ehrenreich.