Direttamente dal Gamescom 2014, il co-fondatore di Hello Games, Sean Murray, ha discusso sulla vastità dell’universo di No Man’s Sky, affermando che è impossibile visitarne tutti i pianeti. Dopo il salto leggerete quanto dichiarato.

“Utilizzando una cifra a 32 bit servirebbero quattro o cinquemila anni per vedere ogni pianeta presente nel gioco, anche solo per un secondo”.

Si è preferito utilizzare una cifra a 64 bit, ciò vuol dire circa cinque miliardi di anni per visitare tutti i pianeti del titolo, dedicando ad ognuno di questi solo un secondo. Qualcosa di incredibile ci aspetta da questo nuovo gioco!

Fonte: IGN

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome