Tramite il blog ufficiale dedicato agli sviluppatori, Google invita tutti ad abbandonare l’utilizzo del tasto menù dedicato, a favore del nuovo Action overflow button, già visto con il Galaxy nexus ed Ice Cream Sandwich.


Questo nuovo tasto con tre puntini permette di accedere alle opzioni dell’applicazione ed è presente nell’ ActionBar. La motivazione di Google è quella di offrire agli utenti un’esperienza più intuitiva e coerente. Ad eccezione del Galaxy Nexus quindi tutti gli smartphone Android hanno ancora il tasto hardware dedicato al menù ma nei prossimi mesi le aziende e gli sviluppatori si adegueranno alle nuove linee guida di Android.