Nicolas Cage non è estraneo ai cinecomic, avendo recitato nei due film di “Ghost Rider” nei panni del protagonista.

Nonostante l’attore vincitore del premio Oscar si sia lasciato alle spalle i cinecomic durante una recente intervista a Jo Blo ha discusso del suo interesse nell’interpretare due villain, il Joker di DC o il Dottor Destino della Marvel.

Quando gli è stato chiesto se ci fossero personaggi dei fumetti che gli sarebbe piaciuto interpretare, Nicolas Cage ha dichiarato di aver lasciato questo genere ma ha svelato che crede ancora di poter interpretare cattivi come Joker o Dottor Destino:

Voglio dire, penso che i miei giorni nei cinecomic siano passati… faccio altro adesso, ma ho sempre pensato di poter fare un grande Joker e ho sempre pensato che sarei stato un buon cattivo in uno dei film Marvel come Dottor Destino. Ma dottor Destino deve indossare quella maschera, ma pensavo che la sua storia […] fosse interessante. A questo punto, se dovessi tornare in questo genere, probabilmente sarebbe come villain“.

Nicolas Cage ha spiegato perché crede che Joker sarebbe il ruolo “perfetto” per lui:

Sarebbe perfetto per me allontanarmi come mai ho fatto prima e, sai, sarebbe divertente.

Un film di origini su Joker è attualmente in fase di sviluppo e sarà un crudele drama criminale che si dice ritragga il Clown principe del crimine come un comico fallito degli anni ’80 che diventa il Joker e si prende la sua vendetta.

Il progetto sarà separato dal DC Extended Universe nel tentativo di creare nuove trame uniche per espandere il canone, in trattative per il ruolo c’è Joaquin Phoenix che recentemente ha ribadito di non sapere nulla sul ruolo.

VIA