Dopo le ultime sull’inizio delle riprese adesso è stato svelato anche il titolo di lavorazione per il film di Morbius con Jared Leto

Entro febbraio 2019 dovrebbero iniziare le riprese di Morbius: Il Vampiro Vivente. A corroborare quanto già anticipato dal produttore, di recente l’attore protagonista Jared Leto si è fatto immortalare in un video radendosi la barba e anticipando la produzione.

Inoltre di recente Sony Pictures ha fissato due date dei suoi film Marvel, che molto probabilmente saranno Venom 2 e proprio Morbius. Adesso è Production Weekly ad anticipare un altro piccolo pezzo che conferma le riprese sempre più vicine. Infatti pochi istanti fa è stato rivelato che il titolo di lavorazione di Morbius: Il Vampiro Vivente è PLASMA.

Ormai lo studio spinge forte sui prossimi film del suo universo Marvel (SUMC) dopo l’inaspettato ed enorme successo di Venom al box-office sempre più vicino ormai agli 800 milioni di dollari. Anche per questo film si vocifera che Sony trasformerà il villain in una sorta di antieroe. In questo senso da quanto si legge nella prima sinossi, “sceglie di depredare i criminali che giudica indegni di vivere.

Le location della pellicola prodotta da Avi Arad e Matt Tolmach vedranno Atlanta e Londra sempre che non se ne aggiungano altri.

Insieme al Morbius di Jared Leto sarà presente pure Martin Bancroft, mentre il villain sarà una vecchia conoscenza del protagonista. Tra gli altri spin-off sembra che lo studio abbia dato luce verde pure a quello di Kraven – Il Cacciatore.

A dirigere il film sarà Daniel Espinosa da una sceneggiatura di Burk Sharpless e Matt Sazama (Dracula Untold). Per chi non conoscesse il personaggio già una prima descrizione della pellicola rende chiara l’idea con “uno scienziato che, nel tentativo di trovare una cura per una rara malattia del sangue” finisce per diventare “un vampiro vivente“.