Avvoltoio torna in Spider-Man: Homecoming 2

Michael Keaton e il suo Avvoltoio torneranno anche per il sequel di Spider-Man: Homecoming.

Dopo la notizia delle trattative finali di Jake Gyllenhaal per interpretare la prima versione live action di Mysterio è arrivata anche quella di Variety che accenna brevemente al ritorno di Micheal Keaton nei panni di Adrian Toomes, aka Avvoltoio. I dettagli dietro al ruolo di Keaton nel sequel sono ancora segreti, ma una cosa è sicura, Avvoltoio e Mysterio stanno collaborando per sconfiggere Spider-Man.

La produzione sul sequel di Spider-Man: Homecoming inizierà questa estate. Le riprese dovrebbero svolgersi ad Atlanta, in Georgia, così come in altre località in Europa, tra cui l’Italia, in particolare a Venezia.

Torna a dirigere Jon Watts il sequel scritto da Chris McKenna e Erik Sommers, due degli autori del primo film. I dettagli della trama sono attualmente tenuti sotto stretto riserbo ma il presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige, ha recentemente detto che il film inizierà pochi minuti dopo gli eventi del quarto film degli Avengers, ancora senza titolo.

L’attore era apparso lo scorso fine settimana alla Kent State University pronunciando, durante il discorso di apertura della cerimonia di laurea, le celeberrime tre parole sul suo Uomo Pipostrello: “Io sono Batman“. Questa volta però, ancora una volta, avrà un compito molto diverso.

Il sequel di Spider-Man: Homecoming esce nelle sale il 5 luglio 2019.

VIA

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome