Mark Zuckerberg, CEO e fondatore di Facebook ha condiviso i suoi propositi per il nuovo anno e anche questa volta l’idea non è per nulla banale: un intelligenza artificiale!

Proprio sulla sua pagina Facebook, l’informatico e imprenditore statunitense ha rivelato di volersi ispirare a quanto fatto da Tony Stark/ Iron Man con Jarvis, l’assistente e IA del playboy filantropo nonché supereroe della Marvel.

Me leggiamo direttamente cosa ha scritto Mark:

Ogni anno, mi creo una sfida personale per imparare cose nuove e crescere al di fuori del mio lavoro in Facebook. Le mie sfide negli ultimi anni sono state quelle di leggere due libri al mese, imparare il mandarino e incontrare una nuova persona ogni giorno.
La mia sfida personale per il 2016 sarà quella di costruire una intelligenza artificiale semplice che mi aiuti nella gestione della mia casa e del mio lavoro. Potete pensare a qualcosa che assomiglia al Jarvis di Iron Man.
Ho intenzione di iniziare ad esplorare ciò che la tecnologia già offre [per crearla]. Poi inizierò insegnandole a capire la mia voce e controllare ogni cosa presente in casa nostra – la musica, le luci, la temperatura e così via. Le farò riconoscere le facce dei miei amici quando arriveranno dinnanzi alla mia porta. Le insegnerò a farmi sapere cosa succede nella stanza di Max così da controllarla quando non sono con lei. Sul fronte lavoro, mi aiuterà a visualizzare i dati in VR per aiutarmi a costruire servizi migliori e condurre le mie aziende in modo più efficace.
Ogni sfida ha un tema, e il tema di quest’anno è l’invenzione.
In Facebook ho passato un sacco di tempo a lavorare con gli ingegneri per costruire nuove cose. […] Ma è una gratificazione diversa costruirsi le cose da soli, quindi quest’anno la mia sfida personale è quella di farlo.
Dovrebbe essere una sfida intellettualmente divertente realizzarmi quest’intelligenza artificiale. Non vedo l’ora di condividere con voi quello che avrà imparato già nel corso dell’anno.

Tony Stark / Iron Man, interpretato da Robert Downey Jr. comparirà quest’anno in Captain America: Civil War che arriverà nelle sale italiane il prossimo 4 Maggio.

Per il trailer, la sinossi e il poster qui

Per lo speciale su cosa avete perso dal trailer qui

Per l’intervista su Cap, Bucky, Vedova Nera e Infinity War qui

Marvel’s Captain America: Civil War comincia con Steve Rogers alla guida di una nuova squadra di Avengers nel loro sforzo costante di proteggere l’umanità. Ma dopo che un altro incidente con il supergruppo provoca ulteriori danni collaterali, le istituzioni premono perché venga installato un sistema di responsabilità, guidato da un ente governativo per supervisionare e indirizzare la squadra. Il nuovo satus quo causa una frattura in seno agli Avengers, che si dividono in due gruppi: uno guidato da Steve Rogers e dal suo desiderio di conservare la libertà degli Avengers per difendere l’umanità senza interferenze del governo, e l’altro capeggiato da Tony Stark dopo la sua sorprendente decisione di appoggiare la supervisione governativa. Preparatevi a scegliere una fazione e unirvi all’azione tambureggiante che si svolgerà su due fronti quando Marvel’s Captain America: Civil War uscirà nelle sale il prossimo maggio.

Captain America: Civil War sarà diretto da Anthony e Joe Russo su sceneggiatura di Christopher Markus e Stephen McFeely, e sarà ispirato all’omonima storia a fumetti di Mark Millar. Il cast comprendeChris Evans (Capitan America), Robert Downey Jr. (Iron Man),  Tom Holland (Spider-Man), Scarlett Johansson (Vedova Nera), Jeremy Renner (Occhio di Falco), Elizabeth Olsen (Scarlet Witch), Paul Rudd  (Ant-Man), Anthony Mackie (Falcon ), Paul Bettany  (Visione), Sebastian Stan (Soldato d’Inverno), Emily VanCamp (Sharon Carter) e William Hurt (il Generale Ross). Inoltre, il film introdurrà Pantera Nera (Chadwick Boseman).La pellicola uscirà il prossimo 4 maggio 2016.

 

VIA