Christopher McQuarrie, dopo aver diretto Henry Cavill in “Mission: Impossible – Fallout”, in futuro potrebbe anche dirigerlo nel film “L’Uomo d’Acciaio 2”. Al CinemaCon 2018 di Las Vegas è stato mostrato il primo filmato di “Aquaman”, il prossimo film del DCEU. Al Cinemacon era presente anche regista e sceneggiatore Christopher McQuarrie per promuovere “Mission: Impossible – Fallout”. Un membro dello staff di Comicbook.com ha chiesto a McQuarrie quanto sia effettivamente reale la possibilità di dirigere “L’uomo D’Acciaio 2”. Secondo il regista, il tempo trascorso sul set di “Mission: Impossible Fallout” con Henry Cavill ha decisamente suscitato qualche idea:

“Henry Cavill sa quali sono le mie idee sul personaggio di Superman. Siamo stati molto tempo insieme sul set ed Henry è un grande fan di Superman. Non posso far altro che raccontare storie alle persone, per cui lui mi ha raccontato la sua versione futura di Superman ed io la mia. Ho pensato subito che fosse fantastica. Nel tweet di cui parli, una persona mi ha chiesto: ‘Lo faresti?’, e io ho risposto: ‘Hey, se vogliono sanno dove trovarmi‘. Nessuno me l’ha chiesto, ma non si sa mai…“.

Ebbene sì è in sviluppo attivo il sequel de ‘L’Uomo d’Acciaio‘ che vedrà dunque il ritorno del Superman di Henry Cavill oltre al probabile ritorno di Amy Adams che ha confermato i lavori sulla sceneggiatura. La pellicola dovrebbe uscire a novembre 2019, sempre che non si metta in mezzo il Batman di Ben Affleck, mentre per la regia il primo nome è proprio quello di Matthew Vaughn; infine nella pellicola dovrebbe pure esserci il Black Adam di Dwayne Johnson che dovrebbe o fare il villain principali o solo un cameo.

– Per tutti gli altri dettagli, vai alla scheda del film

VIA

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome