Henry Cavill adorerebbe affrontare Brainiac ne L’Uomo d’Acciaio 2, verrà presto accontentato?

Warner Bros ed Henry Cavill sono entrambi interessati al sequel de L’Uomo d’Acciaio e l’attore vorrebbe affrontare uno dei più potenti nemici dell’eroe, Brainiac. Si tratta del il collezionista di mondi che possiede più conoscenza di qualsiasi essere nell’universo. Nei fumetti Brainiac voleva aggiungere l’ultimo figlio di Krypton alla sua collezione, mettendo in pericolo la Terra. 

Recentemente, Cavill durante un’intervista rilasciata a Fandom per promuovere Mission: Impossible – Fallout e ha detto questo su Brainiac:

Penso che un grande cattivo sarebbe Brainiac, sarebbe fantastico affrontarlo. Brainiac è una grande minaccia, ci sarebbe da divertirsi. Ci sono un sacco di trame col suo personaggio.

Il famigerato cattivo di DC Comics è apparso recentemente nella serie Syfy Krypton dove voleva aggiungere Krypton alla sua collezione prima della nascita di Superman. La serie ha avuto successo e ottenuto il rinnovo per la seconda stagione, quindi ormai il mondo è pronto per accoglierlo pure sul grande schermo nel DC Extended Universe. 

Qualcuno potrebbe obiettare che Brainiac, come Ultron della Marvel, sia un cattivo più adatto all’intera Justice League, ma è probabilmente una buona idea che Warner Bros si concentri solo sui film standalone. A causa dell’insuccesso di Justice League che non riceverà la Snyder CutAd ogni modo, Brainiac sarebbe un’ottima scelta per affrontare Superman nell’eventuale sequel.

Tra l’altro tempo addietro era circolato un rumor niente male che vedeva ne L’Uomo d’Acciaio 2 sia Brainiac che Supergirl presenti all’appello. Però il rumor su Supergirl era stato cestinato poco dopo. Strano perché in un pezzo del taglio di Snyder presente nel trailer di Justice League vediamo Bruce Wayne vedere un ologramma di una figura simile a Superman ma molti più esile. È dunque possibile che la donna d’acciaio sia stata rimossa contestualmente al ruolo ridotto di Zack Snyder, ormai ex mente dietro il DCEU. Il nuovo corso nella sceneggiatura avrebbe quindi risparmiato solamente Brainiac per il secondo capitolo che dovrebbe uscire nel 2020 /2021. Proprio sulla data di uscita Henry Cavill ci ha recentemente scherzato sopra.

Fonte