Dopo la fine dello show standalone di Iron Fist Netflix cancella anche Luke Cage dopo due stagioni, niente terza stagione

Netflix ha terminato un altro suo show Marvel in poche settimane, infatti Luke Cage è stato cancellato dopo due stagioni.

Leggi anche – Batwoman: ecco Ruby Rose nella prima immagine ufficiale

La cancellazione arriva sette giorni dopo che il servizio streaming ha staccato la spina ad Iron Fist, anch’esso dopo due stagioni. Entrambi gli show facevano parte del quintetto originale degli show Marvel / Netflix ordinati nel 2013. Daredevil continua indisturbato il suo cammino con la terza stagione uscita venerdì 19 ottobre.

In una dichiarazione congiunta Netflix e Marvel hanno dichiarato:

Sfortunatamente, Marvel’s Luke Cage non tornerà per la terza stagione. Tutti in Marvel Television e Netflix sono grati allo showrunner, agli sceneggiatori, al cast e alla troupe che hanno dato vita all’Eroe di Harlem nelle ultime due stagioni e a tutti i fan che hanno supportato lo show.

Leggi anche – Marvel Studios ha rimosso un film del 2020

Una fonte ha rivelato al The Hollywood Reporter che la cancellazione era dovuta a divergenze creative e all’incapacità di accettare i termini per una terza stagione dello show.

Con le cancellazioni di Luke Cage e Iron Fist, Netflix ha ora tre show Marvel nel suo roster: Daredevil, Jessica Jones – stato rinnovato per una terza stagione ad aprile – e The Punisher , che non faceva parte dell’ordine originale ma è cresciuto grazie alla performance di Jon Bernthal nei panni di Frank Castle a partire dalla seconda stagione di Daredevil. La sua seconda stagione uscirà nel 2019.

Leggi anche – Disney annuncia l’ingresso del Management di 20th Century Fox

Diversi fan sognano adesso un destino diverso per i due eroi Marvel, magari in una serie tv insieme come gli Eroi in Vendita del cartaceo. Ma al momento si tratta solo di un sogno dei fan e nulla più. Finn Jones per il momento ha risposto così:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

🤜🏼❤️🤛🏿

Un post condiviso da Finn J (@finnjones) in data: