Lewis Tan chiarisce le precedenti dichiarazioni su Nightwing che forse non sono piaciute ai piani alti di Warner Bros.

Come sicuramente saprete ormai, specialmente quando si tratta di adattamenti dai fumetti, è facile arrivare a una conclusione anticipata sulla base delle informazioni disponibili. Come vi abbiamo riportato in precedenza, l’attore Lewis Tan ha recentemente rivelato su Twitter di aver incontrato la DC. Rivelando che il regista Chris McKay, che dirigerà il film DCEU, voglia chi conosca le arti marziali. Lewis Tan ha persino ritwittato un fan-poster  di lui nei panni di Nightwing, gettando benzina sul fuoco.

Leggi anche – Ben Affleck vuole continuare ad interpretare il Batman del DCEU

Sappiamo però che spesso gli attori si mettono in auto-competizione o si presentano sui social per grandi ruoli nonostante non sia mai successo nulla. Infatti, non molto tempo dopo il precedente tweet, Lewis Tan ha modificato leggermente le sue precedenti dichiarazioni, ha chiarito che sì, ha incontrato la DC, ma non specificamente per il ruolo di Nightwing. Ha inoltre affermato di adorare il personaggio e di voler mostrare quello che potrebbe fare. Di seguito il tweet di Lewis Tan:

Ciao ragazzi, adoro il vostro supporto ma per chiarire ciò che ho detto in quell’intervista, ho incontrato la DC ma non specificamente per il progetto [di Nightwing]. Adoro Nightwing e se ce ne fosse la possibilità mi piacerebbe molto mostrare cosa potrei con il personaggio ❤️ #nightwing #lewistan

Inoltre, rispondendo a uno dei commenti, Tan ha dichiarato che, a parte Nightwing, sarebbe anche interessato al ruolo di Cappuccio Rosso. 

Red hood 🙌

Dopo la prima bozza di Nightwing soddisfacente Warner Bros. pare abbia messo di lato il progetto mentre Chris McKay focalizzerà la sua attenzione sulla regia dell’adattamento di Dungeons & Dragons. Inoltre a quanto pare questa versione del personaggio avrà delle lenti bianche come il Batman de Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan.

Leggi anche – DC Film: Walter Hamada dal suo ingresso “ha camminato nella me**a”