Attenzione questo articolo contiene spoiler su Avengers 4

Thanos ha spazzato metà dell’universo Marvel col solo schiocco delle dita alla fine di Avengers: Infinity War, ma Letitia Wright si è appena fatta scappare uno spoiler su Avengers 4. Infatti è altamente probabile che il sequel annullerà diverse morti e Shuri potrebbe avere nientemeno avere a che fare con Star Lord.

Durante l’MCM London Comic-Con, Letitia Wright ha condiviso questa particolare curiosità sulla chimica dietro le quinte e, cosa più importante, con chi le è piaciuto lavorare di più:

Chris Pratt è stato grandioso. Vorrebbe darmi delle scritture bibliche dal nulla e poi fare un ballo e andarsene. È un grande. Adoro Chris Pratt. 

Beh Shuri e Star-Lord non hanno mai incrociato il loro cammino in Avengers: Infinity War. Questo vuol dire che Chris Pratt oltre al suo ritorno scontato in Avengers 4 dovrebbe interagire pure con Shuri. In effetti l’anno scorso si parlò di una grandissima scena che avrebbe coinvolto veramente tutti, compreso Nick Fury.  Quindi è altamente probabile che Wright si sia riferita proprio a quel grandissimo momento che vedremo il 3 maggio 2019.

Sempre allo stesso evento Letitia Wright ha espresso interesse nel vedere la sua Shuri diventare un giorno Black Panther:

Se si presentasse l’occasione, perché no? Sarebbe accurato alla storia del fumetto. Sì, sarebbe fantastico. Questo significherebbe più allenamento e sarebbe un’avventura incredibile. Shuri diventa una selvaggia nei fumetti. Il passaggio dalla commedia e divertimento che piace ai bambini al tirare fuori gli artigli mi entusiasma!

Grazie agli eventi di Avengers: Infinity War, le possibilità di vedere Shuri salire sul trono potrebbero accadere prima del previsto. I Wakandiani rimasti dopo l’invasione di Thanos in Avengers: Infinity War dovranno cercare una nuova leadership e potrebbero trovarla proprio in Shuri.

Inoltre Letitia Wright si è detta speranzosa riguardo al possibile incontro con Spider-Man e magari avere con lui uno spin-off.

VIA

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome