Kevin Feige ha espresso la sua eccitazione ai microfoni di Hollywood Reporter per la prospettiva del prossimo servizio streaming targato Disney

Alla domanda di Hollywood Reporter, su come la fusione tra Disney e Fox avrebbe influenzato il suo studio, Kevin Feige ha virato la conversazione sullo streaming Disney e il potenziale di storie che potranno essere raccontate in quel mezzo.

“Ma Paul ha menzionato il servizio di streaming, e penso che sia qualcosa a cui aggiungeremo dei contenuti, il che è eccitante. Adoro la tua analogia con il fuoco da campo, giusto? Quante più persone puoi mettere attorno al fuoco, tante storie puoi raccontare. I fuochi da campo possono essere diversi: stiamo andando a raccontare storie per il servizio di streaming che non saremmo in grado di raccontare in un’esperienza cinematografica: una narrativa di forma più lunga, è ciò che sono i fumetti.”

Con le recenti e crescenti voci di show per il servizio, con protagonisti personaggi come Bucky, Sam Wilson (Falcon), Wanda e Visione, Nick Fury e Occhio di Falco, c’è un potenziale sconfinato di storie che possono essere raccontate con questo formato che, come dice Kevin Feige, potrebbe non essere raggiunto nei cinema.

Potrebbero anche potenzialmente influenzare i film, a differenza degli attuali programmi televisivi, come Kate Bishop che appare in un film di Young Avengers o Wanda e Visione che hanno i loro figli, che erano anche membri dei Young Avengers nei fumetti.

VIA